Opzioni binarie

Il professore Sanford J. Grossman grande studioso di matematica e di calcolo delle probabilità, ha sviluppato la teoria delle opzioni binarie, strumenti finanziari che come regola principale, parte da un “sottostante”, cioè un titolo quotato in un mercato finanziario, che ha un valore e una scadenza prefissata, si fa una previsione, e lo scopo finale è arrivare a un rendimento. Operare con le opzioni binarie consiste: scegliere l’asset sottostante, dichiarare la cifra di denaro che intende investire, prefissare la scadenza, a breve termine che può essere di 15 minuti o a lungo termine, e selezionare la previsione se al rialzo o al ribasso del prezzo dell'asset.

Negli anni 70 e 80 negli Stati Uniti si diffusero i mercati regolamentati delle opzioni. Nel 1973 fu inaugurato il Chicago Board Options Exchange (CBOE), il primo mercato organizzato delle opzioni binarie su azioni.

  • Piattaforme Forex demo per imparare a fare trading

    Operare con conto demo in gergo si dice fare Paper Tradinig, cioè simulare operazioni di trading con a disposizione i grafici e gli strumenti che gli analisti e gli investitori esperti usano per interpretare i movimenti dei mercati e dei prezzi..
  • Glossario del Trading e Forex

    Guida sui termini tecnici e gli acronimi del glossario del trading e Forex. Bisogna sempre capire di cosa si sta parlando quando si investe del denaro, per tutti i trader, dilettanti e professionisti ecco i termini e gli acronimi più rilevanti del vocabolario del Trading..

 

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Proseguendo accettate l’uso dei cookie.