Trading+ la piattaforma trading di Banca Intesa

Visite: 1670

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Indice dei contenuti[Nascondi]

Il successo riscontrato dalle piattaforme di trading ha aperto nuove opportunità e nuovi mercati alle stesse banche ed istituti di credito italiani. La prima banca italiana ad “approfittare” di questa opportunità è Banca Intesa Online che ha messo a punto una propria piattaforma di trading online che si chiama Trading+.

La piattaforma Trading+ di Intesa Sanpaolo consente di seguire i mercati finanziari e di operare sui mercati in modo sicuro e semplice, grazie ad una serie di evoluti strumenti di analisi tecnica messi a disposizione dei trader. Scegliere Banca Intesa come broker per il trading online significa operare sui mercati borsistici in modo classico: non esistono operazioni a breve o brevissimo termine, né operazioni in CFD (contracts for difference).

Caratteristiche e registrazione di Trading+ il servizio di trading di Banca Intesa Online

Il canone mensile per la  registrazione su Trading+ di Banca intesa è di 25 €, che si possono azzerare con 20 operazioni mensili. Il servizio è rivolto ai trader che hanno un’attività intensa sui mercati e che dispongono di un capitale discreto.

Tra i servizi offerti citiamo i principali:

  • Desk: l’applicazione permette di salvare e aprire fino a un massimo di dieci desk contemporaneamente all’interno dei quali visualizzare le finestre operative.
  • Accesso alle quotazioni: trattandosi di una banca, l’accesso alle quotazioni di mercato è immediato con aggiornamento in tempo reale e anche modalità push, per creare le watch list.
  • Personalizzazione dell’area di lavoro: permette di disporre in modo personalizzato e immediato di tutte le informazioni e le funzionalità preferite o più utilizzate con le quali si opera sui mercati.

Profili per operare con Trading+ di Intesa SanPaolo

Con Trading+ di Intesa SanPaolo si può operare con due profili:

  • profilo flat: con 11 € per operazioni su sedi estere e 7 € per operazioni su sede italiana, convienente a un trader che investe capitali ingenti;
  • profilo permillare: minimo 3 € (0,10%) massimo 18 € (0,18%) su operazioni in sede estera oppure min. 3,50 € e max 18,50 € per operazioni su sede italiana, conveniente per chi opera con capitali modesti.

La differenza tra i profili riguarda le tipologie di negoziazioni su azioni warrant, covered warrant, fondi, ETF Certificati, Diritti di opzione. Con Intesa Online si può operare con i Futures FTSE/MIB, Mini Future/Mib, Future FTSE/Mib Dividend, opzioni FTSE/NIB, Stock Futures e Stock Options.

Sebbene sia necessario versare un canone mensile di 25 € (azzerabile con 20 operazioni mensili), utilizzare la piattaforma di trading Intesa online è comunque conveniente perché gestita da un Gruppo bancario solido, trasparente, affidabile che offre diversi strumenti di analisi tecnica, assistenza e una varietà di titoli su cui investire.

Nuovi Articoli

  • Criptovalute
    12 Jul
    Per capire cosa sono i bitcoin bisogna imparare la sua storia che inizia alla fine del 2008. Bitcoin, è la più conosciuta delle criptovalute, quella che ha avuto la più consistente crescita di... Leggi Tutto
  • Criptovalute
    10 Jul
    Negli ultimi tempi la situazione delle criptovalute ha avuto un radicale cambiamento, specialmente nel corso del 2017, è importante capire che cosa sono, come funzionano e chi le emette. Leggi Tutto
  • Opzioni binarie
    19 May
    Con le opzioni call e le opzioni put si possono costruire quattro strategie elementari che valgono per una singola opzione e per multipli della stessa. Le opzioni binarie possono essere comprate o... Leggi Tutto
  • Strumenti
    17 Mar
    Il Parabolic Stop and Reverse (SAR) è stato sviluppato da Welles Wilder, è un indicatore che individua i punti di chiusura delle posizioni, viene anche usato a volte come sistema automatico di... Leggi Tutto